Auto ad iniezione non catalitica

Auto ad iniezione non catalitica

Sistemi Metano per auto iniezione non catalitica


La trasformazione a metano, il tipo e la dislocazione dei componenti, relativi ad un veicolo ad iniezione non catalitico, corrispondono sostanzialmente al disegno riportato in figura.
Il metano, proveniente da una o più bombole, opportunamente collegate fra loro, per mezzo della tubazione ad alta pressione, sulla quale è presente anche la valvola di carica, e della valvola di intercettazione”, raggiunge il riduttore di tipo elettroassistito. Qui, grazie all'acqua derivata dall'impianto di raffreddamento del motore, viene riscaldato, e subisce una riduzione di pressione da ca. 220 bar a quella di alimentazione del motore, e successivamente raggiunge il miscelatore, al fine di essere opportunamente miscelato e dosato con l'aria.
La commutazione benzina gas è gestita da una centralina di commutazione che, oltre alla la funzione di “safety”, svolge anche la funzione di interruzione del sistema di iniezione.
I prodotti necessari alla trasformazione di un auto ad iniezione sono venduti singolarmente (non esistono kit BRC) per cui sono possibili svariate combinazioni, in base al tipo di veicolo, alla scelta dell’installatore, ecc.

Richiesta Info

  1. Nome
    Please type your full name.
  2. E-mail(*)
    Invalid email address.
  3. Settore di Richiesta(*)
    Invalid Input
  4. Messaggio(*)
    Invalid Input
  5. Accetto
    Invalid Input